Lettori fissi

lunedì 16 settembre 2013

Le ricette PerdiPeso - Torta salata al tonno

Sempre dal numero di settembre della rivista "Le ricette PerdiPeso (di Dimagrire)" questa ricetta così banale, che nella sua banalità mi ha davvero stupito!
E dire che uno degli ingredienti (l'indivia belga, amara) non mi va neanche troppo a genio.....
Ma come ho già scoperto, abbinando in modo corretto i sapori e gli elementi vengono fuori risultati sensazionali :-D
Ed è SENZA sale.


Ingredienti
  • 1 rotolo di pasta foglia quadrata
  • 2 scatolette di tonno sott'olio da 80 g l'una
  • 2-3 cespi di indivia belga
  • 15 olive nere denocciolate
  • olio extravergine di oliva
  • latte, per spennellare la sfoglia

Preparazione

Lavare l'indivia belga e tagliarla a striscioline sottili.















Mettere l'indivia a rosolare ed appassire in una padella con coperchio con poco olio extravergine di oliva.















Mentre cuoce, affettare le olive e metterle da parte.















Poi sgocciolare il tonno, spezzettarlo bene con una forchetta e mettere anch'esso da parte.















Quando l'indivia è ben appassita, togliere la padella dal fuoco e farla raffreddare un momento.















Cominciare a mettere in un piatto fondo il tonno e le olive nere.















Poi aggiungere la verdura sopra.















Con cucchiaio e forchetta, mescolare i 3 ingredienti in modo da amalgamarli per bene.















Srotolare la pasta sfoglia lasciandola sulla sua carta da forno, poi disporre al centro tutto il ripieno appena praparato, cercando di formare un quadrato.















Prendere uno ad uno gli angoli della sfoglia e piegarli verso il centro col ripieno.















Spennellare la superficie della sfoglia con poco latte.















Porre il tutto in una teglia in forno, rifilando gli eccessi di carta da forno, a 180°C per 20-30 minuti.















Et voilà! Bella gonfia e dorata :-)















E l'interno perfettamente cotto e con un sapore impensabile, considerato che non è stato aggiunto nessun tipo di condimento, fatta eccezione per il poco olio in cui è stata appassita l'indivia belga e quello che potrebbe essere rimasto nel tonno sgocciolato.
I sapori sono perfettamente bilanciati, sapidi al punto giusto e sparisce completamente l'amaro dell'indivia belga!















Naturalmente, far BEN raffreddare prima di servire, o vi pelerete la lingua!
Che altro dirvi se non invitarvi a provarla anche voi? :-)

Sara


Con questa ricetta partecipo al contest Una fetta di paradiso "I prodotti da forno", categoria prodotti da forno salati, del blog Una fetta di paradiso.













2 commenti:

  1. Ciao!
    Anche io seguo le ricette perdipeso di dimagrire, da quando l'ho provato non l'ho più mollato, questa torta l'ho fatta a pranzo ed è davvero squisita!!!! e pensare che prima quasi non mangiavo verdure...

    RispondiElimina
  2. grazie per la tua ricetta, inserita subito!

    RispondiElimina